Approfondimenti in 60 minuti
Organizziamo conferenze sulla storia della Fondazione Lisio, sulle peculiarità della tessitura serica e su temi generali di cultura tessile e connessioni con la storia dell'arte e del costume

Ogni conferenza può essere affiancata ad una visita guidata della manifattura

120 € ogni conferenza di 60 min. | dal lunedì al venerdì

160 € ogni conferenza di 60 min. | sabato / domenica

 

Conferenze disponibili in lingua italiana ed inglese.

1. Fondazione Lisio: Storia, manifattura ed attività culturali

Presentazione delle attività della Fondazione Lisio, dall’inizio della storia aziendale nel 1906, attraverso le due guerre e le vicissitudini che hanno portato alla creazione del Made in Italy, fino alla nascita della Fondazione Arte della Seta Lisio negli anni ’70, con lo sviluppo della Scuola, la cura degli archivi e le attività culturali.

2. Fondazione Lisio: Progetti e realizzazioni per l’Alta Moda

Descrizione delle collaborazioni per le maison dell’Haute Couture. L’approfondimento si concentrerà sul processo di creazione dei tessuti per l’Alta Moda, dall’idea del designer, attraverso le varie fasi di ricerca, fino alla progettazione e tessitura, nonché al prodotto finito. Importanza verrà data alla sperimentazione nell’utilizzo di materiali inusuali e le soluzioni che hanno permesso di coniugare l’idea di design d’origine con la realizzazione pratica a telaio.

3. Gli intrecci nella tessitura serica. Come distinguere damaschi, velluti, broccati e lampassi. Applicazioni nei tessuti storici e contemporanei.

Saranno presentati gli elementi caratterizzanti delle diverse tipologie tessili al fine di comprenderne differenze e caratteristiche. Verranno inoltre mostrati i loro impieghi nei settori merceologici quali decorazione d’interni, oggettistica e abbigliamento.

4. Ricostruzioni tessili storiche.

L’esperienza Lisio ieri ed oggi.

Excursus tra le numerose e differenti esperienze di ricostruzione dei tessuti antichi destinati ad abiti in costume, arredamento in Palazzi reali e paramenti liturgici. La conferenza di concentrerà sul processo metodologico utilizzato, sullo studio e la ricerca, la progettazione e la messa a punto dei telai, necessari a “ricreare” con le identiche caratteristiche il tessuto storico oggetto di ricostruzione.

5. Il velluto tessuto a mano nella storia, nella decorazione d’interni e nella moda.

La conferenza affronterà il tema delle tecniche storiche e delle caratteristiche del velluto tagliato a mano e le differenze esistenti con le tecniche meccaniche del velluto a bacchette e a doppia pezza del Novecento. Verranno presentati esempi tessili dal XV al XVIII sec., raccolti negli archivi storici Fondazione Lisio, nonché i velluti prodotti dai primi del ‘900 ad oggi.

Conferenze disponibili in lingua italiana

6. Le creazioni di fiori e frutta nei tessuti

7. I Velluti fiorentini: evoluzione dei principali motivi decorativi tra XV e XVIII secolo

8. I Tessuti “figurati” fiorentini tra XV e XVII secolo

9. I Tessuti “poveri” tra XV e XVII secolo

10. La “teletta” in filato metallico: una tecnica per tessuti pregiati

11. Le materie prime per la tessitura: impariamo a conoscerle

12. Strumenti e accessori per la tessitura tra passato e presente

13. Elementi per la conservazione e la manutenzione dei tessili

14. La natura e i suoi simboli negli arazzi della Sala dei Duegento di Palazzo Vecchio

Per informazioni e prenotazioni

Referente Cecilia Cerchiarini

chiama +39 055-6801340(1) 
oppure compila il form contatti

Footer curve