Preciously Paris X Fondazione Arte della Seta Lisio
OGNI PEZZO UNA SOLA CREAZIONE, UNICA AL MONDO. Carole Tessier non si preoccupa di creare semplici collezioni, ma di esprimersi attraverso materiali esclusivi tessuti a mano, senza problemi di budget. Dai tessuti pregiati della Fondazione Arte Della Seta Lisio Firenze ai ricami che adornano questi preziosi pezzi: tutto questo è il DNA di Preciously Paris.
Una Collezione di pezzi unici

Preciously, è lei: Carole Tessier, l'interior designer innamorata dell'Arte contemporanea che divide il suo tempo tra i suoi sette figli ed il lavoro tra Parigi, New York e Monaco dove lavora a stretto contatto con il designer francese Rémi Tessier su grandi yacht e residenze private.

È stato durante uno di questi progetti che ha investito cuore e anima nell'introduzione del ricamo nella decorazione d'interni e ha scoperto la passione per la moda, con i contrasti e le contraddizioni che lei continua ad esplorare nel suo lavoro per Preciously Paris.

Velluto “SAN MARCO”

velluto cesellato operato lanciato

Composizione:

  • orditi di fondo e di pelo in seta 100%, trame in seta 100% e in oro
  • Tessitura realizzata su telaio Jacquard manuale di fine Ottocento
  • altezza: 60 cm

Tessitura Fondazione Arte della Seta Lisio, Firenze

1545392105 sanmarcoforse6952

Il complesso disegno geometrico fondato sull'intreccio di figure circolari, è ripreso da quello di un mosaico del pavimento di una delle più belle chiese del mondo: San Marco a Venezia. 

E' eseguito con la tecnica raffinata del velluto cesellato che contrappone i diversi toni di luce del pelo riccio e del pelo tagliato.

La prima volta che venne messo a telaio il “S. Marco” da Giuseppe Lisio è stato nel 1926.

L'amore e la passione che Carole Tessier infonde nei suoi progetti sono amplificati dalla superlativa qualità e orgoglio dei migliori artigiani di Parigi che impiegano decine, a volte centinaia di ore lavorando su un pezzo PRECIOUSLY PARIS.

Tutte le creazioni di PRECIOUSLY  PARIS sono edizioni limitate di 38, un numero che Carole Tessier pensa giusto per evitare di appesantire il lavoro manuale dei suoi dipendenti.

Quest'anno il ricamo è ispirato al periodo antico e romano.

Venezia conserva il posto d'onore, con un tessuto in velluto di seta viola ultra brillante, il cui design Lisio risale al 1926. Prendendo spunto dalla sua amica Damien Hirst, Carole ha realizzato un'interpretazione caleidoscopica del pavimento della cattedrale di San Marco a Venezia.

Footer curve