Manifattura

La Fondazione Lisio progetta e crea tessuti, sia ispirati ai disegni tradizionali che assolutamente moderni ed originali. La lavorazione è interamente svolta a mano, su telai manuali Jacquard di fine Ottocento, utilizzando seta e filati d’oro e d’argento, come pure materiali nuovi, frutto delle più avanzate ricerche tecnologiche.
1508496426 versace 1
I nostri lavori
Le creazioni realizzate per l’Alta Moda, dove la sperimentazione con tecniche antiche manuali si fonde con la scelta di materiali inusuali e disegni di gusto contemporaneo, corrono parallele a quelle studiate per le ricostruzioni storiche di ambienti e di costumi, dove fondamentali sono la progettazione tecnica e disegnativa sostenuta dalla ricerca storica.
1516553230 libri 020
Tessitura Manuale
La produzione dei tessuti è rigorosamente condotta su telai Jacquard manuali. L'intervento del tessitore è parte fondamentale della creazione: attenzione progettuale, scelta di filati preziosi ed esecuzioni accurate sono gli elementi di spicco della nostra tessitura che fanno dei nostri prodotti esempi esclusivi di artigianato d'eccellenza.
1510054288 11 fondazionelisio fotor
Telai Jacquard
Sui nostri antichi telai manuali prendono forma pregiati velluti operati ricci, tagliati e cesellati, broccati con sete, oro e argento, nei disegni classici, tramandati dalla tradizione tessile o progettati secondo le esigenze del committente. Tra i vanti, la capacità dei nostri tessitori - nonché abili tecnici - di conservare, riadattare e riportare in vita questi antichi ed affascinanti strumenti, adattandoli a tutte le necessità.
1499763471 composizione di velluti
Collezione Lisio
Giuseppe Lisio negli anni si servì della sua campionatura di tessuti antichi per elaborare insieme ai disegnatori, ai quali affidava il compito di progettare e disegnare le Messe in Carta, nuovi tessuti che rispondessero alle esigenze del mercato e al gusto del tempo, ma soprattutto che esprimessero quella filosofia lisiana della difesa di uno stile italiano di altissimo livello.
Footer curve